CLOSE UP MEN SHOES 05 S-S 2012 Expand

CLOSE UP MEN SHOES 05 S-S 2012

New

Le calzature maschili della primavera-estate 2012 cedono il passo ad una stagione di trasformismi, ibridazioni e contaminazioni materiche che punta tutto su leggerezza e appeal tecnologico, coniugandoli ad un gusto indiscusso per l’artigianalità.

More details

This product is no longer in stock

49,00 €

tax incl.

La scarpa rivela una nuova indole multitasking all’insegna di un lifestyle dinamico secondo cui lo stivaletto è anche sneaker, il mocassino diventa pantofola, il sandalo si sfoggia con completi da grande soirée.

Grande attenzione, quindi, ai giochi di contrasti: suole in sughero e inserti in rafia dettano le regole del mocassino sulla passerella Burberry Prorsum e allo stesso modo la scelta del bi-materiale caratterizza le derby in canvas e cuoio come i modelli intrecciati bicolore di Salvatore Ferragamo, dove le pieghe naturali della pelle diventano dettagli unici che enfatizzano l’eccellenza del prodotto. I toni naturali del camoscio contrastano con i colori shock delle suole, volutamente estremi, concepiti per sdrammatizzare i pezzi classici di Z Zegna, Church’s e Sergio Rossi e così anche la classicità della stringata vive nuove contaminazioni grazie all’inserimento di dettagli ironici fuori contesto: dal pattern maculato di Paul Smith alla spessa suola di plastica trasparente proposta da Calvin Klein. Il mocassino, emblema di versatilità, si arricchisce di dettagli in pitone policromo per Yves Saint Laurent, pur prestandosi al ruolo di ‘pantofola rivisitata’ per i modelli in raso di Ermanno Scervino e le calzature rosso lacca firmate Vivienne Westwood. Molti dei brand più affermati, tra cui Dolce & Gabbana, Roberto Cavalli e Fratelli Rossetti, svelano per la stagione estiva una passione viscerale per l’intreccio, la rete, gli inserti traforati e le lavorazioni effetto vimini, declinati in infinite varianti che puntano a modernizzare la tomaia, alleggerendola. Glorificazione ufficiale per le espadrillas, frutto di un nuovo concept all’insegna del relax: morbide ed elegantissime nella collezione di Giorgio Armani, tribal-chic secondo Agnès B., nobilitate da pellami di lusso nella neo-nata collezione maschile di Jimmy Choo. Nel coro di bianchi e neri, sabbia e cuoio, gli assoli di colore si producono nelle tinte agrumate dei sandali creati da Hermès, Kenzo, Andrea Incontri, ideali per delineare un perfetto mood nonchalant e vacanziero. Nonostante la loro natura massiccia, tutt’altro che estiva, si ravvisa inoltre un grande ricorso ai Chelsea boots, gli stivaletti da biker-rockettaro che spopolano nella collezione di Alexander McQueen e segnano il passo dei modelli di Jil Sander e Rick Owens; perfette per la città le ibride scarpe a metà tra sneakers e stivaletto che completano gli outfit Pringle of Scotland: la tomaia classica è in pelle nera, mentre la suola è quella ultra colorata e aerodinamica di una scarpa sportiva.

Accept

This site use tech cookies, necessary for web-navigation in the site itself, as well as cookies Google Analytics®, for statistical purposes described in the privacy policy. If you want to know more or refuse consent to the installation of all or some cookies, please see the privacy policy under "Cookies" by clicking here. By closing this banner, clicking on "accept", scrolling this page, clicking on a link or continuing navigation in any other way, you consent to the use of such cookies.